Crea sito

Tutto l’amore di nonna Lola

tutto l'amoreQuesto libro mi ha colpita già dalla copertina, una teiera, due tazze da tè e delle farfalle.  Mi ha subito fatta pensare a quei pomeriggi che si passano sul divano con una copertina (beh, d’estate magari no),  accoccolate a leggere una bella storia.
E questa è davvero una bella storia. Il racconto della vita di Sebastian, un bambino nato con una malformazione cardiaca che più di ogni altra cosa vorrebbe correre e giocare a calcio come tutti i bambini e che invece è costretto a stare fermo, e a limitare gli sforzi. In questo modo viene preso di mira dal bulletto della classe e dai suoi compari.
Ma nella sua vita accade qualcosa di strano e meraviglioso. Sua nonna viene colpita da ictus e si trasforma da vecchietta rassegnata a uragano di energia. E per prima cosa si tinge i capelli bianchi di un color rosso fragola.
Le visite che Sebastian fa alla nonna al pomeriggio, diventano una specie di viaggio fantastico. Nonna Lola infatti comincia a cucinare straordinari piatti della cucina caraibica e,  la preparazione di ogni piatto si abbina al racconto delle circostanze in cui quel piatto veniva preparato negli anni in cui nonna Lola era più giovane. Sebastian viene così a conoscenza della storia della sua famiglia, e diventa anche un perfetto aiuto cuoco per la nonna.
Il supporto della nonna e la figura di una strana signora che sembra dargli suggerimenti nei momenti più difficili,  gli fanno  acquisire maggiore coraggio per affrontare i problemi della sua vita scolastica.
Il libro si conclude con le ricette di tutti i piatti citati nel libro, e la voglia di prepararne qualcuno è stata davvero tanta.
Un libro che sicuramente rileggerò.

Voto 8/10

 

 

You may also like...